Una piattaforma per i dati aperti del Comune di Milano

Pubblicato il: Martedì 02 Ottobre 2012

Dati.milano.comune.it è il nuovo portale dei dati aperti del Comune di Milano,  la piattaforma nasce con l’intento dichiarato di condividere tutte le informazioni che soddisfano un interesse pubblico, privato o commerciale nel rispetto della privacy.
 
L’iniziativa del Comune, preceduta dall’avvio dal progetto WiFi (500 hotspot dislocati sul territorio), rappresenta un altro tassello necessario per il percorso dell’Agenda Digitale dell’Amministrazione comunale.
 
Per il momento sulla piattaforma sono disponibili per essere scaricati, consultati e riutilizzati 46 dataset riconducibili a diverse aree tematiche (economia, traffico e trasporti, turismo e tempo libero, cultura, politica, etc.). Il datastore, come si legge tra le FAQ del sito, verrà alimentato costantemente. Per i prossimi mesi è previsto il rilascio di oltre 100 dataset (entro dicembre 2012).
 
Sono due i formati utilizzati per la pubblicazione delle informazioni, è stato scelto il CSV (Comma-separated values) per i dati alfanumerici e Shapefile per quanto riguarda i dati di tipo geografico. La licenza d’uso applicata ai contenuti del sito è la CC0 (licenza di public domain della famiglia Creative Commons), in particolare i dataset sono rilasciati in CC0 e CC-by (attribution).
 
Dati.milano.comune.it è una piattaforma fortemente orientata all’utente, oltre ad una sezione dedicata alle app dove sono disponibili le prime applicazioni per smartphone, il sito integra alcune delle principali funzionalità/caratteristiche del web 2.0: condivisione attraverso i social network, feed RSS, invio di suggerimenti per il riuso dei dati.
 
Fonte:  http://dati.comune.milano.it/