Opengov forum, entro 40 giorni pronto il piano nazionale

Pubblicato il: Lunedì 06 Giugno 2016

Entro 40 giorni l’Italia avrà il piano nazionale per l’Open government. Ci lavorano, dal 6 giugno, 70 associazioni tra università, imprese e consumatori, coinvolti nel primo forum nazionale sull'Open Government Partnership (OGP), iniziativa promossa dal Ministro della PA Marianna Madia . Insieme per un confronto in tema di amministrazione trasparente, partecipazione alla vita pubblica, innovazione e lotta alla corruzione.

Obiettivo primario è la preparazione del piano d'azione biennale in vista dell'OGP Global Summit in programma a dicembre a Parigi, progetto mirato a promuovere le best practice italiane a livello internazionale per progredire nell'indice Desi e OGP, entrando a far parte della rosa di Paesi più avanzati per quanto concerne la trasparenza e la collaborazione con la società civile.
OGP è un’alleanza multilaterale in cui istituzioni e cittadini lavorano insieme per aumentare la trasparenza dei governi, far crescere la partecipazione delle persone alla cosa pubblica, promuovere l’innovazione combattendo la corruzione. L’Italia partecipa a questo progetto dal 2011 insieme ad altri 68 paesi. Dopo aver scalato di 8 posizioni il ranking mondiale sulla trasparenza dei dati e dopo aver approvato in via definitiva il Freedom Of Information Act (FOIA), il Paese torna a puntare su trasparenza e partecipazione in vista dell’OGP Global Summit di Parigi, in programma a dicembre.