Friuli Venezia Giulia, dopo la legge regionale arriva il portale open data

Pubblicato il: Martedì 06 Maggio 2014

La Regione Friuli Venezia Giulia lancia il proprio portale dei dati aperti: dati.friuliveneziagiulia.it.
 
Dopo l’emanazione della Legge Regionale contenente le Disposizioni in materia di dati aperti e loro riutilizzo (Legge Regionale 17 aprile 2014, n.7), anche il Friuli Venezia Giulia si dota di un portale destinato a contenere tutti i dataset del sistema regionale pubblicati in open data.
 
Per quanto riguarda la tecnologia utilizzata, la Regione ha scelto la piattaforma Socrata, una soluzione adottata anche da altre importanti amministrazioni (es. la Regione Lombardia). Sul portale, oltre al catalogo dei dataset disponibili, sono accessibili: un’area del sito dedicata alle applicazioni sviluppate, un’area per sviluppatori e due sezioni dedicate alla visualizzazione dei dataset pubblicati attraverso grafici e mappe interattive.
 
Al momento i dati sono rilasciati con una licenza attribution, la IODL 2.0, con l’intenzione di garantire le più ampie possibilità di riuso per i dataset della Regione. Tutti i dati possono essere consultati ed esportati in diversi formati: CSV (Comma-separated values), JSON (JavaScript Object Notation), XML (eXtensible Markup Language), etc.
 
Fonte: www.dati.friuliveneziagiulia.it