Bando europeo per riuso dei dati pubblici

Pubblicato il: Lunedì 01 Ottobre 2012

La Commissione Europea ha lanciato il bando ‘SME Initiative on Analytics’, con 20 milioni di euro stanziati e destinati al finanziamento di progetti di Information and Communication Technologies (ICT), sono previste in particolare alcune linee d’intervento dedicate al riuso dei dati pubblici.
 
Nel Work Programme 2013 (link al pdf, 68 KB) vengono definite azioni di sostegno specifiche per la valorizzazione e il riuso dei dati pubblici, l’obiettivo è favorire l’acquisizione di competenze e risorse per lo sviluppo di contenuti e servizi innovativi basati sulle informazioni rilasciate.
 
Alla voce Expected Impact (impatto atteso) per le azioni di supporto previste, nel medio periodo secondo la Commissione potrebbero verificarsi delle ricadute molto positive. Per quanto riguarda il riuso dei dati pubblici, si prevede lo sviluppo di centinaia di applicazioni ad alto valore d’uso basate sull’integrazione dei dati delle amministrazioni pubbliche con i dati prodotti dagli utenti stessi.
 
Il bando, pubblicato lo scorso 12 luglio 2012 e inquadrato nel Settimo Programma Quadro (Cooperazione), prevede una deadline per la presentazione dei progetti al 15 gennaio 2013. Le proposte per essere valutate dovranno pervenire, entro tale data, attraverso il sistema di invio elettronico EPSS (Electronic Proposal Submission Service).
 
Fonte: Commissione Europea