Sviluppatori

Sviluppatori

Questa sezione è rivolta ai cittadini, alle imprese ed alle pubbliche amministrazioni interessate ad utilizzare i metadati del catalogo nazionale utilizzando le API.

Le API

Il portale supporta un sottoinsieme della le API di CKAN che possono essere utilizzate attraverso delle richieste  HTTP che forniscono i risultati formattati in JSON.

Al momento le API di CKAN disponibili sono le seguenti:

Metodo package_list / package_show

Questo metodo permette l'interrogazione dell'indice di tutti i record, tramite la chiamata http://www.dati.gov.it/api/3/action/package_list 
per poi fare interrogazioni puntuali ai singoli record con la chiamata http://www.dati.gov.it/api/3/action/package_show?id={id-dataset}.

Per esempio, dalla lista dei dataset per accedere ai metadati del singolo dataset ,può essere utilizzata la chiamata:  http://www.dati.gov.it/api/3/action/package_show?id=personale-provinciale-rapporto-lavoro-non-tempo-indeterminato

    Passando, questa volta il parametro id (che si ottiene dal file JSON di risposta alla chiamata package_list) attraverso la quale è possibile acquisire i metadati del singolo dataset.

    Metodo current_package_list_with_resources

    Un altro metodo disponibile è la chiamata current_package_list_with_resources, che restituisce un array di oggetti di tipo dataset con tutti i campi disponibili. 

    La chiamata richiede un argomento limit (obbligatorio) ed - opzionalmente -  un campo offset (di default = 0).

    Per esempio, http://www.dati.gov.it/api/3/action/current_package_list_with_resources?limit=10 
    oppure http://www.dati.gov.it/api/3/action/current_package_list_with_resources?limit=10&offset=50 

    Attenzione: per questioni di performance si suggerisce di effettuare chiamate di massimo 100 record per volta (limit=100).

    Altri metodi e parametri

    Per maggiori informazioni sull’utilizzo delle API di DKAN per la consultazione del catalogo fai riferimento alla documentazione di DKAN

     

    Developers Italia

    Il portale dei dati aperti segue un modello di sviluppo basato su un processo collaborativo tipico delle comunità degli sviluppatori. Sulla piattaforma Developers Italia, community italiana per sviluppatori di servizi pubblici digitali, sono disponibili:

    • Una roadmap di sviluppo agile del Portale nazionale dei dati aperti
    • Codice sorgente del catalogo
    • Un sistema di tracciamento degli errori pubblico
    • Documentazione del codice e delle API

    Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina dedicata al Progetto dati.gov.it sulla piattaforma Developers Italia, dove è presente anche l'issue tracking del progetto.

     

    Disclaimer

    Le informazioni e i collegamenti forniti attraverso i metadati presenti nel catalogo dati.gov.it provengono da sistemi informativi eterogenei e distribuiti. Sebbene il catalogo effettui dei controlli atti a mantenere aggiornati i collegamenti e le informazioni, e a risolvere eventuali duplicazioni di dati che si possono verificare, questo non è sempre possibile a causa anche delle modifiche che vengono apportate dalle sorgenti dati. Puoi aiutarci anche tu nei controlli segnalandoci eventuali anomalie attraverso l’apposita sezione  issue tracking del portale dati.gov.it presente sulla piattaforma developers, oppure inviandoci un’email attraverso l’apposito modulo delle segnalazioni disponibile in Scrivi alla redazione.